RICOMINCIO DAI 90
FLAVIO LUCCHINI

Da trent’anni dedito esclusivamente alla ricerca artistica, la sua passione di sempre, dopo i primi quaranta di successo come art-director editore e creatore di importanti testate. Le sue eleganti sculture, a volte delicate a volte ironiche a volte imponenti, i suoi quadri e i suoi bassorilievi, ci parlano con ogni mezzo e materiale di moda intesa come metafora della società contemporanea. E come espressione di una nuova religione che mette l’abito femminile al primo posto, lo idolatra e lo idealizza. Dall’alta moda al burqa si dipana l’emancipazione femminile e ritorno vista e interpretata dall’artista e in dialogo con la comunicazione, la pubblicità, l’attualità, l’estetica imperante.
La mostra “Ricomincio dai 90 – Fashion Show” di Flavio Lucchini, lunga un anno e continuamente in progress, espone alcuni classici e molte opere mai mostrate, con  continui cambiamenti aggiunte sostituzioni attingendo dall’imponente archivio.  E racconta il complesso e unico percorso artistico dell’artista con flash sul suo passato editoriale, collaborazioni e confronti con altri creativi, presentazioni di libri e altre iniziative. 


In MyOwnGallery, a Milano, da gennaio a dicembre 2018, ogni mese un tema diverso e un nuovo sottotitolo. 
 
Su appuntamento, è possibile anche visitare il grande deposito UnderGallery di Superstudio Più, dove sono raccolte centinaia di sue opera dalle prime sperimentazioni alle più recenti.